info@bluservicepn.it +39.0434.553124
Caldaie
6 giugno 2015
0

Da lungo tempo operiamo su caldaie e generatori di calore sia di dimensione domestica (le più piccole da 20 kw) sia di dimensione industriale (con potenza fino ad oltre 1000 kw). Vista la nostra esperienza siamo attivi ad operare su varie tipologie di caldaie e generatori di calore, dal sistema tradizionale, al tiraggio naturale, forzato, con camera stagna ed a condensazione permettendoci di creare il clima adatto alla vostra struttura (di qualunque dimensione essa sia) e di intervenire con efficacia provvedendo alla manutenzione dell’impianto.

Gli interventi si svolgono con la massima professionalità.

Con le verifiche periodiche garantiamo le riduzione di emissioni in atmosfera e riduzione di consumi di combustibile.

Per prima cosa si effettua la pulizia, il lavaggio degli scambiatori con sistema ad elettropompa con appositi additivi, il controllo delle protezioni e delle sicurezze, verifica dello stato degli elettrodi di accensione e rilevazione della fiamma con misura della corrente di ionizzazione, pulizia ugelli uscita gas e torcia bruciatore, pulizia venturi , pulizia griglie e ventole di mandata aria calda con verifica assorbimento motori ventilatori, pulizia ventole bruciatori, verifica vasi espansione e infine controllo del corretto funzionamento.

Dopo un primo approccio di natura generale provvediamo anche a controllare ogni singola parte della caldaia e dell’intero impianto:

Camino e canna fumaria:
Si procede alla verifica del tiraggio della canna fumaria e delle protezioni sui fumi, mediante l’analizzatore fumi e deprimometro. Questo ci consente di intervenire eliminando i rischi di permanenza di gas nocivi all’interno dell’edificio.

Alla fine del controllo a garanzia del corretto funzionamento della canna fumaria l’analizzatore stampa
un rapporto (obbligatorio a norma di legge e da produrre con gli allegati F o G in caso di verifica degli enti competenti) indicando i parametri di CO e CO2 rilevati e la loro conformità alle direttive.

Adduzione gas:
Verifichiamo la trasmissione regolare del gas, le protezioni ed il tempestivo intervento delle sicurezze.
Eventuali perdite vengono identificate con il controllo della pressione del gas utilizzando manometro e
strumento per la verifica della tenuta dell’impianto.

Sistema idronico:
Accertiamo anche l’ottimale circolazione dell’acqua, trovando e correggendo eventuali perdite con il
corretto serraggio dei giunti ed in ogni caso provvediamo alla verifica della funzionalità della pompa (con le sue protezioni) ed alla sua pulizia.

Regolazioni dell’apparto di controllo elettronico:
Si procede poi al riscontro delle impostazioni ed, ove presenti delle parti elettroniche, viene effettuato il settaggio delle stesse.  Testiamo inoltre il corretto intervento dei termostati, il loro settaggio e la loro corretta risposta secondo le eventuali diverse zone di riscaldamento.

Collaudo finale e accertamento idoneità locali:
Terminati i controlli si procede all’assemblaggio delle parti smontate, accendiamo la vostra caldaia ed eseguiamo una prova con collaudo fino alla verifica del raggiungimento della temperatura impostata.  Viene accertata l’idoneità dei locali dove è installata la caldaia (o generatore), ai fini della sicurezza garantendo il rispetto delle vigenti normative anche in riferimento ai ricambi aria, aerazione e ventilazione (NORMA UNI 10339)

Redazione del rapporto di lavoro, aggiornamento CURIT e compilazione libretto caldaia:

Viene infine redatto il rapporto di lavoro dove vengono annotati tutti gli interventi e vi viene consegnato in modo da informarvi chiaramente e dettagliatamente del lavoro svolto, viene redatto l’allegato F o G ai fini della verifica da parte degli enti preposti in cui sono annotati cliente, tipologia di caldaia o generatore, il tipo di locale dove è installata ed i valori prodotti durante il controllo.
Tale documento viene da parte nostra inoltrato al Catasto Unico Regionale degli Impianti Termici (CURIT) Compiliamo inoltre correttamente il libretto caldaia secondo quanto richiesto dalle normative.

NB Tutti gli strumenti da noi adottati (l’analizzatore fumi, il deprimometro, il termometro, il manometro, il misuratore di tenuta) vengono regolarmente tarati, (annualmente) per garantirvi l’esatto controllo delle letture ottenute durante la manutenzione.